Vai ai contenuti

Menu principale:

La frazione di Montecorone

Le Frazioni
Borgo Antico

Dove si trova

La frazione di Montecorone dista dal capoluogo circa 6 km, ed è situata sulla via omonima, traversa che congiunge le due provinciali per Bazzano e per Vignola.
E' ubicato in Montecorone il Sasso di Sant'Andrea, monolite di arenaria visitato e scalato dai turisti.
Da ricordare anche la sorgente di acqua solforosa curativa.

Cenni Storici

Il toponimo di Montecorone potrebbe derivare  dal Latino Coronius, sia in riferimento alla sua posizione ubicata al centro di una corona di monti.
Nel 1279 venne attestata l'esistenza di un castello cinto da un muro di fortificazione, nel 1408 fu uno dei castelli donati dal Marchese Nicolò III ad Uguccione dei Contrari che lo unì alla podesteria di Savignano del Marchesato di Vignola, con il quale condivise le vicende politiche.
La Chiesa di Santa Giustina nominata per la prima volta nel 1277, domina il borgo di impianto medievale di pregiata bellezza, contraddistinto da edifici di pietra decorati da portali di arenaria e finestre ad arco, e dal seicentesco oratorio di San Rocco.
Di grande interesse storico paesaggistico è l'insediamento cinquecentesco di Zocchetta vecchia, già documentato  nel 1271, composto da diverse costruzioni con decorazioni in arenaria, e da una caratteristica edicola votiva del XVII Secolo.
Di pregio artistico sono anche il nucleo settecentesco di cà Barattini, una corte chiusa comprendente una casa padronale con oratorio, una abitazione rurale, e l'oratorio della Natività della Vergine.

 
Copyright 2016 By CVF
Torna ai contenuti | Torna al menu